DM Blog

www.danielemasciullo.com

Giorno: 17 Settembre 2014

#Viaggi e natura

L’antropologo: “La prossima estinzione di massa sarà per colpa nostra”

Cani che rimangono accanto al corpo senza vita di un loro compagno quasi volessero vegliarlo. Mamme gorilla ed elefantesse che non si vogliono separare dai loro piccoli morti. Gatte che per giorni cercano disperatamente le loro cucciolate soppresse. L’esperienza quotidiana dimostra che anche gli animali possono provare sentimenti. Secondo un ricercatore australiano, questa  caratteristica sarebbe ancora più diffusa di quanto si pensi.