DM Blog

www.danielemasciullo.com

Giorno: 23 Ottobre 2014

#Mercati e finanza

Standard&Poor’s bacchetta i governi: si sono ‘seduti’ sul supporto della Bce

La crisi dell’Eurozona “non è ancora finita” anche se “il peggio dovrebbe essere passato”. Lo sostiene un rapporto di Standard & Poor’s, in cui si legge che l’area della moneta unica “sta entrando in una fase di crescita ostinatamente modesta, mentre prosegue il deleveraging e l’economia mondiale si indebolisce”. Per di più, gli interventi storici di Mario Draghi a difesa dell’euro da una parte hanno stabilizzato l’area, ma dall’altra hanno fatto ‘dormire sugli allori’ la politica.