danielemasciullo.com

Abbi il coraggio di conoscere

Giorno: 12 Aprile 2016

#Mercati e finanza

Il paradiso perduto dei Panama papers

La vicenda dei cosiddetti Panama papers ha sollevato, per l’ennesima volta, un interrogativo: perché esistono – e come si possono reprimere – i paradisi fiscali? Esistono perché i ricchi e potenti di tutto il mondo non vogliono far sapere quanto possiedono e dove. E, poi, perché il business della finanza deve offrire rendimenti maggiori di quelli ordinari e la fiscalità del prodotto è, in quest’ottica, decisiva. Le due facce della medagli (i ricchi e potenti da un lato, l’industria finanziaria dall’altro), però, devono essere ben distinte, pena non capire quali rimedi si possono apportare.